Fiat Punto: Avviamento del motore - Avviamento e guida - Fiat Punto - Manuale del proprietarioFiat Punto: Avviamento del motore

Prima di avviare la vettura regolare il sedile, gli specchi retrovisori interni ed esterni ed allacciare correttamente la cintura di sicurezza. Per l'avviamento del motore non premere mai il pedale dell'acceleratore.

VERSIONI CON CAMBIO MANUALE

Versioni a benzina (escluse versioni 0.9 Twinair 85CV / 0.9 Twinair Turbo 105CV)

Versioni 0.9 Twinair 85CV / 0.9 Twinair Turbo 105CV : dopo aver azionato il freno a mano, se la marcia inserita è diversa dalla folle, premere a fondo il pedale frizione e poi ruotare la chiave in AVV rilasciandola appena ottenuto l'avviamento.

Versioni Diesel

AVVERTENZA Se il motore non si avvia al primo tentativo, riportare la chiave in posizione STOP prima di ripetere la manovra di avviamento. Se, con chiave di avviamento in posizione MAR, le spie  e (versioni benzina e Diesel) rimangono accese sul quadro strumenti, occorre riportare la chiave di avviamento in posizione STOP e poi di nuovo in MAR. Se le spie continuano a rimanere accese riprovare con le altre chiavi in dotazione. Se ancora non si riesce ad avviare il motore recarsi presso la Rete Assistenziale Fiat. Non lasciare la chiave di avviamento in posizione MAR con motore spento.

VERSIONI CON CAMBIO DUALOGIC

L’avviamento del motore è consentito sia con marcia inserita sia con cambio in folle (N). È comunque sempre necessario prima premere il pedale del freno se la marcia inserita è diversa dalla folle. È pertanto cosigliabile, prima di avviare il motore, posizionare la leva di comando in folle (N).

VERSIONI GPL E NATURAL POWER

L’avviamento del motore avviene sempre a benzina, indipendentemente dalla modalità precedentemente selezionata.

ATTENZIONE È pericoloso far funzionare il motore in locali chiusi. Il motore consuma ossigeno e scarica anidride carbonica, ossido di carbonio ed altri gas tossici.

Fino a quando il motore non è avviato il servofreno ed il servosterzo elettrico non sono attivati, quindi è necessario esercitare uno sforzo sia sul pedale del freno, sia sul volante, di gran lunga superiore all'usuale. 

In caso di mancato avviamento del motore con marcia innestata, la situazione di potenziale pericolo dovuta al fatto che il cambio si è disposto automaticamente in folle viene segnalata mediante una segnalazione acustica.

ATTENZIONE Dopo un percorso faticoso, prima di spegnere il motore farlo girare al minimo, per permettere che la temperatura all'interno del vano motore si abbassi.

L'accensione della spia in modo lampeggiante per 60 secondi dopo l'avviamento o durante un trascinamento prolungato segnala una anomalia al sistema di preriscaldo candelette. Se il motore si avvia si può regolarmente utilizzare la vettura ma occorre rivolgersi prima possibile alla Rete Assistenziale Fiat.

Si consiglia, nel primo periodo d'uso, di non richiedere alla vettura le massime prestazioni (ad esempio eccessive accelerazioni, percorrenze troppo prolungate ai regimi massimi, frenate eccessivamente intense ecc.).

Con motore spento non lasciare la chiave di avviamento in posizione MAR per evitare che un inutile assorbimento di corrente scarichi la batteria.

Evitare assolutamente l'avviamento mediante spinta, traino oppure sfruttando le discese. Queste manovre potrebbero causare l'afflusso di combustibile nella marmitta catalitica e danneggiarla irrimediabilmente.

È quindi necessario che nel serbatoio della benzina sia sempre presente una riserva di combustibile sufficiente per salvaguardare l'integrità della pompa benzina e per garantire i temporanei passaggi dalla modalità di funzionamento GPL oppure Metano alla modalità benzina, in caso di richiesta di prestazioni elevate.

Il "colpo d'acceleratore" prima di spegnere il motore non serve a nulla, provoca un consumo inutile di combustibile e, specialmente per motori con turbocompressore, è dannoso. 

Avviamento e guida

Entriamo nel "cuore" dell'auto: vediamo come utilizzarla al meglio in tutte le sue potenzialità. Ecco come guidarla in sicurezza in ogni situazione facendo di lei una piacevole compagna di viagg ...

In sosta

In caso di sosta ed abbandono della vettura, procedere come segue: inserire la marcia (la 1a in salita oppure la retromarcia in discesa) e lasciare le ruote sterzate; spegnere il motore ed az ...

Leggi anche:

Mazda 2. Ricevimento di una chiamata in arrivo
1. Guida: "Chiamata in arrivo, premere il pulsante rispondi per rispondere" 2. Per accettare la chiamata, premere il pulsante rispondi. Per rifiutare la chiamata, premere il pulsante ...

Mazda 2. Ritocchi alla verniciatura
Prima che inizi a formarsi la ruggine, riparare mediante vernice di ritocco Mazda i piccoli danni alle finiture causati da pietrisco, urti nelle manovre di parcheggio, ecc. Prima pulire e sgrassa ...

Veicoli