Lancia Ypsilon: Sistema di protezione supplementare (SRS) - air bag - Sicurezza - Lancia Ypsilon - Manuale del proprietarioLancia Ypsilon: Sistema di protezione supplementare (SRS) - air bag

Lancia Ypsilon / Lancia Ypsilon - Manuale del proprietario / Sicurezza / Sistema di protezione supplementare (SRS) - air bag

La vettura può essere dotata di:

AIR BAG FRONTALI

Gli air bag frontali (guidatore e passeggero) proteggono gli occupanti dei posti anteriori negli urti frontali di severità medio-alta, mediante l'interposizione del cuscino fra l'occupante ed il volante o la plancia portastrumenti.

La mancata attivazione degli air bag nelle altre tipologie d'urto (laterale, posteriore, ribaltamento, ecc...) non è pertanto indice di malfunzionamento del sistema.

Gli air bag frontali (guidatore e passeggero) non sono sostitutivi, ma complementari all'uso delle cinture di sicurezza, che si raccomanda sempre di indossare, come del resto prescritto dalla legislazione in Europa e nella maggior parte dei Paesi extraeuropei.

In caso d’urto una persona che non indossa le cinture di sicurezza viene proiettata in avanti e può entrare in contatto con il cuscino ancora in fase di apertura. In questa situazione risulta pregiudicata la protezione offerta dal cuscino stesso.

Gli air bag frontali possono non attivarsi nei seguenti casi: urti frontali contro oggetti molto deformabili, che non interessano la superficie frontale della vettura (ad esempio urto del parafango contro il guard rail); incuneamento della vettura sotto altri veicoli o barriere protettive (ad esempio sotto autocarri o guard rail).

La mancata attivazione nelle condizioni sopra descritte è dovuta al fatto che gli air bag potrebbero non offrire alcuna protezione aggiuntiva rispetto alle cinture di sicurezza e di conseguenza la loro attivazione risulterebbe inopportuna. La mancata attivazione in questi casi non è pertanto indice di malfunzionamento del sistema.

Air bag frontale lato guidatore

È costituito da un cuscino a gonfiaggio istantaneo contenuto in un apposito vano ubicato nel centro del volante fig. 63.

AIR BAG FRONTALI

Air bag frontale lato passeggero

È costituito da un cuscino a gonfiaggio istantaneo contenuto in un apposito vano ubicato nella plancia portastrumenti fig. 64 e con cuscino di maggior volume rispetto a quello del lato guidatore.

Air bag frontale lato passeggero e seggiolini bambini

Attenersi SEMPRE alle raccomandazioni presenti sull'etichetta applicata su entrambi i lati dell'aletta parasole (fig. 65).

AIR BAG FRONTALI

Disattivazione degli air bag lato passeggero: air bag frontale e air bag laterale

Qualora fosse assolutamente necessario trasportare un bambino in un seggiolino rivolto contromarcia sul sedile anteriore, è necessario disattivare l'air bag frontale lato passeggero e l'air bag laterale anteriore (Side Bag) (per versioni/mercati, dove previsto).

Con air bag disattivati sul quadro strumenti si accende la spia .

AVVERTENZA Per la disattivazione manuale dell'air bag frontale lato passeggero e dell'air bag laterale anteriore (Side Bag) (per versioni/ mercati, dove previsto), agire sul Menu di Setup del display.

AIR BAG LATERALI (Side Bag - Window Bag)

Per aumentare la protezione degli occupanti in caso di urto laterale la vettura è dotata di air bag laterali anteriori (Side bag) (per versioni/ mercati, dove previsto) e air bag a tendina (Window bag) (per versioni/mercati, dove previsto).

Gli air bag laterali proteggono gli occupanti negli urti laterali di severità medio-alta, mediante l’interposizione del cuscino fra l’occupante e le parti interne della struttura laterale della vettura.

La mancata attivazione degli air bag laterali nelle altre tipologie d’urto (frontale, posteriore, ribaltamento, ecc...) non è pertanto indice di malfunzionamento del sistema.

Side bag

Sono costituiti da due tipi di cuscini ubicati negli schienali dei sedili anteriori fig. 67 che proteggono le zone toracico e spalla degli occupanti in caso di urto laterale di severità medio-alta.

AIR BAG LATERALI

Window bag

E' costituito da due cuscini a "tendina" alloggiati dietro i rivestimenti laterali del tetto fig. 68 e coperti da apposite finizioni. Esso ha il compito di proteggere la testa degli occupanti anteriori e posteriori in caso di urto laterale, grazie alla sua ampia superficie di sviluppo.

In caso di urti laterali di bassa severità l'attivazione degli air bag laterali non è richiesta.

AIR BAG LATERALI

La migliore protezione da parte del sistema in caso di urto laterale si ha mantenendo una corretta posizione sul sedile, permettendo in tal modo un corretto dispiegamento del window bag.

Avvertenze

Non lavare i sedili con acqua o vapore in pressione (a mano o nelle stazioni di lavaggio automatiche per sedili).

L'attivazione degli air bag frontali e/o laterali è possibile quando la vettura è stata sottoposta a forti urti che interessano la zona sottoscocca (es.

urti violenti contro gradini, marciapiedi, cadute della vettura in grandi buche o avvallamenti stradali, ecc…).

L'entrata in funzione degli air bag libera una piccola quantità di polveri: queste non sono nocive e non indicano un principio di incendio. La polvere potrebbe tuttavia irritare la pelle e gli occhi: in questo caso lavarsi con sapone neutro ed acqua.

Tutti gli interventi di controllo, riparazione e sostituzione riguardanti gli air bag devono essere effettuati dalla Rete Assistenziale Lancia.

In caso di rottamazione della vettura rivolgersi alla Rete Assistenziale Lancia per far disattivare l'impianto air bag.

L'attivazione di pretensionatori ed air bag è decisa in modo differenziato, in base al tipo di urto. La mancata attivazione di uno o più di essi non è pertanto indice di malfunzionamento del sistema.

ATTENZIONE Non applicare adesivi od altri oggetti sul volante, sulla plancia in zona air bag lato passeggero, sul rivestimento laterale lato tetto e sui sedili. Non porre oggetti sulla plancia lato passeggero (ad esempio telefoni cellulari) perché potrebbero interferire con la corretta apertura dell'air bag passeggero ed, inoltre, causare gravi lesioni agli occupanti della vettura.

Guidare tenendo sempre le mani sulla corona del volante in modo che, in caso di intervento dell'air bag, questo possa gonfiarsi senza incontrare ostacoli. Non guidare con il corpo piegato in avanti ma tenere lo schienale in posizione eretta appoggiandovi bene la schiena.

In presenza di air bag lato passeggero attivo NON installare sul sedile anteriore passeggero seggiolini bambino che si montano nel verso opposto a quello di marcia. In caso di urto, l'attivazione dell'air bag potrebbe produrre lesioni mortali al bambino trasportato, indipendentemente dalla gravità dell'urto. Pertanto, disinserire sempre l'air bag lato passeggero quando sul sedile anteriore passeggero viene installato un seggiolino per bambino montato nel verso opposto a quello di marcia. Inoltre, il sedile anteriore passeggero dovrà essere regolato nella posizione più arretrata, al fine di evitare eventuali contatti del seggiolino bambini con la plancia. Riattivare immediatamente l'air bag passeggero non appena disinstallato il seggiolino medesimo.

Non agganciare oggetti rigidi ai ganci appendiabiti ed alle maniglie di sostegno.

Non appoggiare la testa, le braccia o i gomiti sulla porta, sui finestrini e nell’area del window bag per evitare possibili lesioni durante la fase di gonfiaggio.

Non sporgere mai la testa, le braccia e i gomiti fuori dal finestrino.

Se la spia non si accende ruotando la chiave in posizione MAR oppure rimane accesa durante la marcia è possibile che sia presente un'anomalia nei sistemi di ritenuta; in tal caso gli air bag o i pretensionatori potrebbero non attivarsi in caso di incidente o, in un più limitato numero di casi, attivarsi erroneamente.

Prima di proseguire, contattare la Rete Assistenziale Lancia per l'immediato controllo del sistema.

Per versioni/mercati dove previsto, in caso di avaria della spia , si accende la spia e vengono disabilitate le cariche pirotecniche dell'air bag passeggero.

In presenza di Side bag, non ricoprire lo schienale dei sedili anteriori con rivestimenti o foderine.

Non viaggiare con oggetti in grembo, davanti al torace e tantomeno tenendo tra le labbra pipa, matite ecc. In caso di urto con intervento dell'air bag potrebbero arrecarvi gravi danni.

Se la vettura è stata oggetto di furto o tentativo di furto, se ha subito atti vandalici, inondazioni o allagamenti, far verificare il sistema air bag presso la Rete Assistenziale Lancia Con chiave di avviamento inserita ed in posizione MAR, sia pure a motore spento, gli air bag possono attivarsi anche a vettura ferma, qualora questa venga urtata da un altro veicolo in marcia. Quindi, anche con vettura ferma, i seggiolini bambino che si montano nel verso opposto a quello di marcia NON vanno installati sul sedile anteriore passeggero in presenza di air bag frontale passeggero attivo. L'attivazione dell'air bag in caso di urto potrebbe produrre lesioni mortali al bambino trasportato. Pertanto, disinserire sempre l'air bag lato passeggero quando sul sedile anteriore passeggero viene installato un seggiolino per bambino montato nel verso opposto a quello di marcia. Inoltre, il sedile anteriore passeggero dovrà essere regolato nella posizione più arretrata, al fine di evitare eventuali contatti del seggiolino bambini con la plancia. Riattivare immediatamente l'air bag passeggero non appena disinstallato il seggiolino medesimo. Si ricorda infine che, qualora la chiave sia ruotata in posizione STOP, nessun dispositivo di sicurezza (air bag o pretensionatori) si attiva in conseguenza di un urto; la mancata attivazione di tali dispositivi in questi casi, pertanto, non può essere considerata come indice di malfunzionamento del sistema.

Ruotando la chiave di avviamento in posizione MAR la spia si accende per alcuni secondi; dopodiché, in caso di bag attivo, si deve spegnere.

La spia accesa in modalità lampeggiante segnala eventuali anomalie della spia . In tal caso la spia potrebbe non segnalare eventuali anomalie dei sistemi di ritenuta. Prima di proseguire contattare la Rete Assistenziale Lancia per l'immediato controllo del sistema.

L'intervento dell'air bag frontale è previsto per urti di entità superiore a quella dei pretensionatori. Per urti compresi nell'intervallo tra le due soglie di attivazione è pertanto normale che entrino in funzione i soli pretensionatori.

L'air bag non sostituisce le cinture di sicurezza, ma ne incrementa l'efficacia.

Poiché gli air bag frontali non intervengono in caso di urti frontali a bassa velocità, urti laterali, tamponamenti o ribaltamenti, gli occupanti sono protetti, oltre che da eventuali airbag laterali, dalle sole cinture di sicurezza che, pertanto, vanno sempre allacciate.

Sistemi di protezione per bambini

TRASPORTARE BAMBINI IN SICUREZZA Per la migliore protezione in caso di urto tutti gli occupanti devono viaggiare seduti e assicurati dagli opportuni sistemi di ritenuta, compreso neonati e bambin ...

Avviamento e guida

Entriamo nel "cuore" dell'auto: vediamo come utilizzarla al meglio in tutte le sue potenzialità. Ecco come guidarla in sicurezza in ogni situazione facendo di lei una piacevole compagna di viagg ...

Leggi anche:

Seat Ibiza. AdBlue
Informazioni su AdBlue Il consumo di AdBlue® dipende dallo stile personale di guida, dalla temperatura d'esercizio del sistema e dalla temperatura ambiente presente al momento dell'uso del veico ...

Renault ZOE. Equipaggiamenti mulltimediali
La presenza e la collocazione di questi equipaggiamenti dipendono dal veicolo. Touch screen multimediale; Prese multimediali; Comando vocale; Comando al volante; Microfono. Con ...

Lancia Ypsilon. Cruise control
È un dispositivo di assistenza alla guida, a controllo elettronico, che permette di mantenere la vettura ad una velocità desiderata, senza dover premere il pedale dell'acceleratore. Questo disp ...

Veicoli