Peugeot 208: Comando d'illuminazione - Illuminazione e visibilità - Peugeot 208 - Manuale del proprietarioPeugeot 208: Comando d'illuminazione

In alcune condizioni climatiche (bassa temperatura, umidità), potrebbe formarsi un leggero strato di condensa sulla superficie interna del vetro dei fari anteriori e dei fanali posteriori, che scompare alcuni minuti dopo l'accensione degli stessi. 

Viaggi all'estero Per guidare in un Paese nel quale il senso di marcia è diverso rispetto a quello del Paese di commercializzazione del veicolo, è necessario adattare la regolazione dei fari abbaglianti per non abbagliare i guidatori che sopraggiungono in senso contrario. Contattare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato. 

Ghiera d'illuminazione principale

Ruotare la ghiera per portare il simbolo desiderato in corrispondenza del riferimento.

Fari spenti (contatto interrotto) / Fari diurni anteriori (motore avviato).

Solo luci di posizione.

Fari anabbaglianti o abbaglianti.

Accensione automaticamente dei fari.

Leva di inversione dei fari (abbaglianti/anabbaglianti)

Tirare la leva per passare dai fari anabbaglianti agli abbaglianti.

Nelle modalità fari spenti e luci di posizione, il guidatore può accendere direttamente gli abbaglianti ("lampeggio dei fari") tenendo la leva tirata.

Visualizzazione sul display

L'accensione della spia corrispondente sul quadro strumenti conferma l'attivazione dell'illuminazione scelta.

Fari fendinebbia

Funzionano con i fari anabbaglianti o con gli abbaglianti accesi.

Fanalino fendinebbia posteriore unico

Fanalino fendinebbia posteriore unico

Fari fendinebbia anteriori e faro fendinebbia posteriore

Fari fendinebbia anteriori e faro fendinebbia posteriore

Dare un impulso ruotando la ghiera:

In caso di spegnimento automatico dei fari (versione con accensione dei fari AUTO) o di spegnimento manuale dei fari anabbaglianti, i fendinebbia e le luci di posizione resteranno accesi.

In caso di bel tempo o di pioggia, sia di giorno che di notte, è vietato accendere i fendinebbia anteriori e posteriori. In queste situazioni la potenza dei loro fasci luminosi potrebbe abbagliare gli altri guidatori. I fendinebbia anteriori e posteriori possono essere utilizzati unicamente in presenza di nebbia o di nevicata.

In tali condizioni climatiche il guidatore deve accendere manualmente i fari fendinebbia e gli anabbaglianti, poiché il sensore di irraggiamento solare potrebbe rilevare una luce sufficiente.

Ricordarsi di spegnere i fendinebbia anteriori e posteriori quando non sono più necessari. 

Spegnimento dei fari all'interruzione del contatto All'interruzione del contatto, tutti i fari si spengono istantaneamente, tranne i fari anabbaglianti in caso di accensione temporizzata attivata. 

Accensione dei fari all'interruzione del contatto Per riattivare il comando d'illuminazione, portare la ghiera su 0, fari spenti, poi sulla posizione scelta.

All'apertura della porta del guidatore, un segnale acustico temporaneo ricorda che i fari sono rimasti accesi.

Tutti i fari, tranne le luci di posizione, si spegneranno automaticamente entro 30 minuti al massimo per evitare di scaricare la batteria. 

Indicatori di direzione

Indicatori di direzione

La dimenticanza degli indicatori di direzione inseriti per oltre 20 secondi, comporta l'aumento del volume del segnale acustico finché la velocità è superiore a 60 km/h. 

Tre lampeggi

Premere una volta verso l'alto o verso il basso, senza superare il punto di resistenza del comando d'illuminazione; gli indicatori di direzione corrispondenti lampeggiano tre volte.

L'utilizzo di questa funzione è disponibile a qualsiasi velocità, ma è utile soprattutto per i cambi di corsia su strade a scorrimento veloce. 

Accensione automatica dei fari

Mediante un sensore di irraggiamento solare, in caso di rilevazione di poca luce esterna, le luci della targa, le luci di posizione e gli anabbaglianti si accendono automaticamente, senza intervento del guidatore. Possono anche accendersi in caso di rilevazione di pioggia, contemporaneamente al movimento automatico delle spazzole tergicristallo anteriori.

Non appena la luminosità torna ad essere sufficiente o quando i tergicristalli si fermano, le luci si spengono automaticamente

Attivazione

Attivazione

Spegnimento

In caso di nebbia o di neve, il sensore di irraggiamento solare può rilevare una luce sufficiente. I fari non si accenderanno quindi automaticamente.

Non ricoprire il sensore di irraggiamento solare, abbinato al sensore di pioggia e situato nella parte centrale alta del parabrezza, dietro al retrovisore interno; le relative funzioni non potranno più essere regolate. 

Accensione temporizzata dei fari automatica

L'abbinamento con l'accensione automatica dei fari apporta all'accensione temporizzata le seguenti opzioni supplementari:

L'accensione temporizzata dei fari può essere configurata nel menu Guida / Veicolo.

In caso di anomalia di funzionamento del sensore di luminosità, i fari si accendono, questa spia si accende sul quadro strumenti e/o un messaggio appare sul display, accompagnato da un segnale acustico.

Contattare la rete PEUGEOT oppure un riparatore qualificato.

Accensione temporizzata dei fari manuale

Tenere temporaneamente i fari anabbaglianti accesi dopo aver spento il motore del veicolo, agevola l'allontanamento del guidatore in caso di poca luce.

Accensione

Accensione

L'accensione temporizzata dei fari manuale è disponibile anche con il pulsante d'illuminazione del telecomando.

Disattivazione L'accensione temporizzata manuale dei fari si disattiva automaticamente dopo un tempo prestabilito.

Luci di parcheggio

Luci di parcheggio

Segnalazione laterale realizzata mediante l'accensione delle luci di posizione solamente sul lato strada.

Ciò è indicato da un segnale acustico e dall'accensione sul quadro strumenti della spia dell'indicatore di direzione corrispondente.

Per spegnere le luci di parcheggio, riposizionare il comando d'illuminazione in posizione centrale o inserire il contatto.

Fari diurni/luci di posizione

Fari diurni/luci di posizione

fari anteriori e posteriori si accendono automaticamente all'avvio del motore.

Assicurano le seguenti funzioni:

Nei fari diurni, i diodi sono più luminosi. 
 

Ripiano posteriore

Per non infastidire gli altri guidatori, i fari devono essere regolati in altezza, in funzione del carico del veicolo.

Ripiano posteriore

0. 1 o 2 persone sui sedili anteriori.
-. Regolazione intermedia.
1. 5 persone.
-. 5 persone + carico massimo autorizzato.
2. Guidatore + carico massimo autorizzato.

Regolazione iniziale sulla posizione 0. 

Illuminazione e visibilità

...

Illuminazione statica in curva

Con i fari anabbaglianti o abbaglianti accesi, questa funzione permette al fascio di luce del faro fendinebbia anteriore di illuminare l'interno della curva, quando la velocità del veicolo è ...

Leggi anche:

Lancia Ypsilon. Fluidi e lubrificanti
L'olio motore che equipaggia la Sua vettura è stato accuratamente sviluppato e testato al fine di soddisfare i requisiti previsti dal Piano di Manutenzione Programmata. L'utilizzo costante dei lu ...

Peugeot 208. Consigli per la ventilazione e la climatizzazione
Per fare in modo che questi sistemi siano pienamente efficaci, rispettare le seguenti regole d'uso e di manutenzione: Per garantire un'omogenea distribuzione dell'aria, ver ...

Veicoli