Renault ZOE: Manutenzione della carrozzeria - Manutenzione - Renault ZOE - Manuale del proprietarioRenault ZOE: Manutenzione della carrozzeria

Renault ZOE / Renault ZOE - Manuale del proprietario / Manutenzione / Manutenzione della carrozzeria

Se sottoposto a corretta manutenzione, il veicolo può durare più a lungo.

Si consiglia pertanto di curare regolarmente la manutenzione dell’esterno del veicolo.

Il vostro veicolo usufruisce delle tecniche anticorrosione più avanzate.

Ciononostante, esso subisce l’azione di vari fattori.

Agenti atmosferici corrosivi.

Incidenti di guida

Azioni abrasive Pulviscolo atmosferico, sabbia, fango, ghiaia fatta schizzare da altri veicoli...

È necessario che prendiate alcune precauzioni contro questi fattori di rischio.

Ciò che non bisogna fare Eliminare le tracce d’olio o pulire gli elementi meccanici (ad es.: vano motore), sottoscocca, pezzi con cerniere (ad es.: interno delle porte) e parti esterne in plastica verniciate (ad es.: paraurti) mediante apparecchi di pulizia ad alta pressione o l’applicazione di prodotti non omologati dai nostri servizi tecnici.

Potrebbero provocare ossidazione o cattivo funzionamento.

Lavare il veicolo sotto il sole o a basse temperature.

Raschiare il fango o la sporcizia senza prima ammorbidirli con acqua.

Far accumulare lo sporco all’esterno.

Lasciare che si formi la ruggine sulle parti danneggiate della carrozzeria.

Sciogliere le macchie con solventi non approvati dai nostri tecnici, che possono danneggiare le vernici.

Circolare nella neve o nel fango senza lavare il veicolo, particolarmente i passaruota e il sottoscocca.

Ciò che è necessario fare Lavate frequentemente il vostro veicolo, a motore spento, con shampoo selezionati dai nostri servizi tecnici (mai con prodotti abrasivi) e risciacquando abbondantemente con un getto d’acqua:

Rimuovete regolarmente i vegetali caduti (resina, foglie...) dal veicolo.

Tenetevi a distanza dagli altri veicoli quando si guida su strada con ghiaia, per evitare di danneggiare la vostra carrozzeria.

Effettuate o fate effettuare rapidamente dei ritocchi in caso di danni alla vernice della carrozzeria in modo da evitare la propagazione della corrosione.

Se il vostro veicolo beneficia della garanzia anticorrosione, non dimenticate di effettuare i controlli periodici.

Consultate il libretto di manutenzione.

Rispettate le normative locali in materia di lavaggio dei veicoli (ad es.: non lavare il veicolo in strada).

Se si è resa necessaria la pulizia degli elementi meccanici, cerniere... È necessario proteggerli nuovamente mediante l’applicazione di prodotti omologati dai nostri Servizi Tecnici.

Abbiamo selezionato prodotti specifici per la manutenzione che potete trovare nei punti vendita del marchio.

Passaggio sotto un autolavaggio automatico Portate la levetta dei tergivetri in posizione di Arresto (consultate il paragrafo “Tergivetro, lavavetro anteriore” del capitolo 1). Controllate il fissaggio di equipaggiamenti esterni, fari addizionali, retrovisori e fate attenzione a fissare con un adesivo le spazzole del tergivetro.

Staccate l’antenna dell’autoradio (ove presente).

Togliete l’adesivo e rimettete l’antenna una volta terminato il lavaggio.

Lavaggio del veicolo Non lavate mai con un pulitore ad alta pressione il vano motore, la presa di ricarica e la batteria di trazione.

Rischio di danneggiamento del circuito elettrico.

Non lavate mai il veicolo mentre è in carica.

Rischio di scarica elettrica con conseguenze anche mortali.

Pulizia dei fari Poiché i fari sono equipaggiati con "vetrini " in plastica, utilizzate un panno morbido o un batuffolo di cotone. Se non fosse sufficiente, imbevetelo leggermente di acqua saponata, poi risciacquate con un panno morbido o cotone.

Terminate l’operazione asciugando delicatamente con un panno morbido ed asciutto.

È vietato utilizzare prodotti a base di alcool.

Particolarità dei veicoli con vernice opaca Questo tipo di vernice richiede alcune precauzioni.

Ciò che non bisogna fare

Ciò che è necessario fare Lavare il veicolo a mano, con acqua abbondante, utilizzando un panno morbido o una spugna.

Pressione di gonfiaggio degli pneumatici

Etichetta A Per leggerla aprite la porta conducente. La pressione di gonfiaggio deve essere controllata su pneumatici freddi. Se la verifica della pressione non può essere effettuata su pne ...

Manutenzione dei rivestimenti interni

Se sottoposto a corretta manutenzione, il veicolo può durare più a lungo. Si consiglia pertanto di curare regolarmente la manutezione dell’interno del veicolo. Ogni macchia deve essere tratta ...

Leggi anche:

Hyundai Getz. Sistema aggiuntivo di sicurezza a trattenuta (con air bag)
La vostra Hyundai è equipaggiata con un sistema di trattenuta supplementare (SRS Airbag). La presenza di questo sistema a bordo del veicolo è segnalata dalle lettere "SRS AIR BAG" stampiglia ...

Citroën C3. Ripiano posteriore (versione entreprise)
Permette di nascondere l’interno a complemento del ripiano esistente.   Non appoggiare oggetti sopra al fermo di carico.  Se il veicolo è equipaggiato di una grig ...

Veicoli