Seat Ibiza: Cambio automatico/cambio automatico DSG - Guida - Comando - Seat Ibiza - Manuale del proprietarioSeat Ibiza: Cambio automatico/cambio automatico DSG

Seat Ibiza / Seat Ibiza - Manuale del proprietario / Comando / Guida / Cambio automatico/cambio automatico DSG

Introduzione

Il veicolo è equipaggiato con un cambio manuale a regolazione elettronica. La trasmissione di forza tra il motore e il cambio avviene tramite due frizioni indipendenti. Esse sostituiscono il convertitore di coppia del cambio automatico convenzionale e consentono di accelerare senza avvertire minimamente gli strappi derivanti dal cambio di rapporto.

Al conducente è comunque garantita la possibilità di intervenire manualmente nella scelta del rapporto per mezzo del tiptronic, Inserire le marce in modalità tiptronic*.

Posizioni della leva selettrice

La posizione selezionata viene evidenziata sul display del quadro strumenti. Inoltre, nel display verrà visualizzata la marcia inserita se la leva selettrice si trova nelle posizioni M, D, E e S del cambio manuale.

P – Blocco per il parcheggio

Con la leva in questa posizione, le ruote motrici sono bloccate. La leva va posizionata su P soltanto a veicolo fermo.

Per inserire e disinserire la posizione P, premere il tasto di bloccaggio nell'impugnatura della leva selettrice e contemporaneamente, il pedale del freno.

R – Retromarcia

La retromarcia va inserita soltanto a veicolo fermo e con il motore al minimo.

Per collocare la leva selettrice in posizione R, tenere premuto il tasto di blocco e contemporaneamente il pedale del freno. Con l'accensione inserita, le luci della retromarcia si accendono quando la leva selettrice si trova in posizione R.

N – Folle (minimo)

Se la leva selettrice si trova in questa posizione, il cambio è in folle.

D/S – Marcia in avanti

La leva selettrice in posizione D/S permette l'utilizzo del cambio in modalità normale (D) o sportiva (S). Per selezionare la modalità sportiva S, spostare indietro la leva selettrice.

Spostandola nuovamente si tornerà alla modalità normale D. Nel display del quadro strumenti verrà visualizzata la modalità di guida selezionata.

Nella modalità normale (D), il cambio seleziona automaticamente il rapporto di trasmissione ottimale. Ciò dipende dal carico del motore, dalla velocità di marcia e dal programma di regolazione dinamica (DRP).

La modalità sport (S) viene selezionata se si desidera uno stile di guida sportivo. La potenza del motore viene così sfruttata appieno.

In fase di accelerazione sono percepibili i cambi di rapporto.

Per portare la leva selettrice da N a D/S, occorre premere il pedale del freno, a vettura ferma o ad una velocità inferiore a 3 km/h (2 mph).

In determinate circostanze (per esempio, su strade di montagna) può risultare vantaggioso passare provvisoriamente alla modalità tiptronic   per adattare manualmente il rapporto di trasmissione alle condizioni di guida.

ATTENZIONE

  • A veicolo fermo, assicurarsi di non premere erroneamente il pedale dell'acceleratore. Il veicolo in questo caso si metterebbe subito in movimento, eventualmente anche con il freno di stazionamento azionato, con il rischio di causare incidenti.
  • Non spostare mai la leva selettrice nelle posizioni R o P durante la marcia. In caso contrario sussiste il pericolo di incidente.
  • Con il motore in moto e la leva selettrice in qualsiasi posizione (tranne che in posizione P), mantenere il veicolo fermo premendo il pedale del freno, dal momento che nemmeno al minimo si interrompe completamente la trasmissione di forza (il veicolo "tende ad avanzare"). Se la leva si trova in una posizione di marcia non si deve assolutamente accelerare.

    Il veicolo in questo caso si metterebbe subito in movimento, eventualmente anche con il freno di stazionamento azionato, con il rischio di causare incidenti.

  • Mentre si seleziona una marcia, con il veicolo fermo e il motore acceso, non si deve accelerare.

    In caso contrario sussiste il pericolo di incidente.

  • Non si deve mai lasciare il veicolo incustodito con il motore acceso e la marcia inserita.

    Nel caso in cui si debba lasciare il veicolo a motore acceso, azionare il freno a mano e portare la leva selettrice nella posizione di parcheggio (P).

  • Prima di aprire o far aprire il cofano del vano motore e di effettuare lavori a motore acceso, portare la leva selettrice in posizione P e azionare il freno a mano, per evitare il rischio di un incidente. Seguire sempre le avvertenze, Lavori nel vano motore.

 

Avvertenza

  • Se durante la marcia si porta per errore la leva selettrice in posizione N, togliere il piede dall'acceleratore e attendere che il motore sia al minimo, prima di reinserire le marce D o S.
  • Se si interrompe l'alimentazione di corrente in posizione P, la leva selettrice non potrà più muoversi. In tal caso è possibile ricorrere allo sblocco di emergenza.

Blocco della leva selettrice

Fig. 182 Blocco della leva selettrice
Fig. 182 Blocco della leva selettrice

Il bloccaggio della leva selettrice impedisce che venga selezionata per errore una posizione di marcia e che quindi il veicolo venga messa in movimento involontariamente.

Il bloccaggio della leva selettrice si disinserisce nel modo seguente:

Bloccaggio automatico della leva selettrice Con il quadro acceso, la leva selettrice è bloccata nella posizioni P e N. Per sbloccarla, premere il pedale del freno e, contemporaneamente, premere il tasto di blocco se la leva selettrice si trova in posizione P. Come promemoria al conducente, se la leva si trova in posizione P o N, nel display verrà visualizzata la seguente indicazione:

Prima di inserire una posizione di marcia a veicolo fermo premere il freno.

È possibile attivare il bloccaggio della leva solo quando il veicolo è fermo o si sta muovendo a velocità inferiori ai 5 km/h (3 mph).

A velocità superiori a 5 km/h (3 mph), si annulla automaticamente il bloccaggio della leva in posizione N.

Spostando velocemente la leva selettrice passando per la posizione N (per esempio da R a D) il bloccaggio non avviene. Ciò permette, ad esempio, di aiutare un veicolo rimasto bloccato "bilanciandolo". Se la leva selettrice resta per più di 2 secondi in posizione N senza che il pedale del freno sia premuto, si attiva il dispositivo di bloccaggio.

Tasto di bloccaggio Il tasto di bloccaggio nell'impugnatura della leva selettrice impedisce di selezionare per errore alcune posizioni della leva. Per sbloccare la leva selettrice basta premere il tasto.

Bloccaggio della chiave di accensione Dopo aver spento il quadro strumenti, si può estrarre la chiave di accensione soltanto se la leva selettrice si trova in posizione P. La leva selettrice rimane bloccata nella posizione P fino a che non si reinserisce la chiave.

Avvertenza

  • Se il blocco della leva selettrice non scatta, è presente un'anomalia. La trasmissione rimane interrotta per evitare che il veicolo si muova accidentalmente. Procedere come indicato in seguito, per far sì che il blocco della leva selettrice scatti nuovamente:
  • Con cambio a 6 marce: premere il pedale del freno e rilasciarlo nuovamente.
  • Con cambio a 7 marce: azionare il pedale del freno. Porre la leva selettrice in posizione P o N e, in seguito, ingranare una marcia.
  • Se, nonostante sia stata inserita la marcia, il veicolo non si muove, procedere nel modo seguente:
  • Quando il veicolo non si muove nella direzione desiderata, è possibile che il rapporto di marce non sia stato ingranato correttamente dal sistema. Premere il pedale del freno e ingranare nuovamente il rapporto di marce.
  • Se il veicolo continua tuttavia a non muoversi nella direzione desiderata, esiste un guasto nel sistema. Richiedere l'aiuto di personale specializzato e far controllare il sistema.

Inserire le marce in modalità tiptronic*

Console centrale: cambio del rapporto di marcia con tiptronic
Fig. 183 Console centrale: cambio del rapporto di marcia con tiptronic

Fig. 184 Volante: leve per il cambio automatico.
Fig. 184 Volante: leve per il cambio automatico.

Il tiptronic consente al conducente di cambiare le marce anche manualmente.

Cambio manuale con la leva selettrice È possibile passare in modalità tiptronic sia a veicolo fermo che durante la marcia.

Cambio manuale con le leve a bilanciere del cambio* Le leve a bilanciere del cambio possono essere utilizzate con la leva selettrice in posizione D/S o M.

In fase di accelerazione il cambio passa al rapporto successivo solo qualche istante prima che venga raggiunto il numero massimo di giri consentito.

In scalata, il cambio automatico inserisce il rapporto inferiore solo quando non è più possibile un fuorigiri del motore.

Azionando il dispositivo kick-down, il cambio inserisce un rapporto inferiore, in base a velocità e regime del motore.

Consigli per la guida

I passaggi da un rapporto a un altro avvengono automaticamente.

Il motore si ferma se la leva selettrice è in posizione P o N. A basse temperature (inferiori a -10°C), il motore si ferma solo se la leva selettrice è in posizione P.

Partenza

Soste brevi

Fermarsi/parcheggiare Aprendo la porta del conducente con la leva selettrice in posizione P, il veicolo potrebbe muoversi. L'indicazione per il conducente sarà: Cambio: leva selettrice in posizione di marcia! Inoltre, verrà emesso un segnale acustico.

Fermate in salita

Partenza in salita

Guida in discesa: in determinate circostanze (ad esempio, su strade di montagna, o se si traina un rimorchio) può risultare vantaggioso utilizzare temporaneamente il programma del cambio manuale per selezionare manualmente il rapporto di trasmissione adeguato in base alle condizioni di guida.

Quando si parcheggia in piano, è sufficiente portare la leva selettrice in posizione P. In salita si deve prima inserire il freno di stazionamento e, quindi, posizionare la leva selettrice su P. In tal modo si evita di caricare eccessivamente il meccanismo di bloccaggio, rendendo così più facile togliere la leva selettrice dalla posizione P.

ATTENZIONE Leggere attentamente le avvertenze generali di sicurezza  in Posizioni della leva selettrice a.

  • Non si deve frenare troppo spesso o troppo a lungo se questo non è necessario, perché i freni si usurano. Frenando costantemente, i freni si riscaldano. Ciò causa una riduzione notevole della forza frenante, l'aumento dello spazio di frenata o un guasto dell'impianto dei freni.
  • Se ci si deve fermare su una strada in pendenza, premere il pedale del freno o tirare il freno a mano, per evitare che il veicolo si muova.

 

ATTENZIONE

  • Quando si ferma il veicolo in salita, non cercare di evitare che retroceda inserendo una marcia e premendo l'acceleratore. Si potrebbe surriscaldare e danneggiare il cambio automatico.

    Tirare il freno a mano o tenere premuto il pedale del freno per evitare che il veicolo retroceda.

  • Evitare assolutamente di muovere il veicolo a motore spento con la leva selettrice in posizione N: non essendo lubrificato, il cambio automatico potrebbe infatti riportare danni.
  • In determinate situazioni di guida o condizioni del traffico, ad esempio, con continue fermate, il cambio può riscaldarsi e danneggiarsi sia se il veicolo "si arresta" per un tempo prolungato, sia se è in coda con continue partenze e fermate! Se si illumina la spia , fermare il veicolo non appena possibile e attendere il raffreddamento del cambio.

1) Veicoli senza sistema di informazione per il conducente: la spia lampeggia lentamente / Veicoli con sistema di informazione per il conducente: la spia rimane accesa.

Dispositivo kick-down

Il kick-down è un dispositivo che consente la massima accelerazione.

Premendo a fondo il pedale dell'acceleratore, oltre il punto di resistenza, il cambio inserisce automaticamente un rapporto inferiore, in base a velocità e regime del motore. Il passaggio al rapporto superiore avviene solo una volta che il motore ha raggiunto il regime massimo previsto.

ATTENZIONE Azionando il dispositivo kick-down su fondo stradale scivoloso le ruote motrici potrebbero slittare, compromettendo la stabilità di marcia.

Programma launch-control

Vale per le vetture: con launch-control/DSG a 6 velocità con motore diesel con potenza superiore a 125 kW e motore a benzina con potenza superiore a 140 kW.

Il programma launch-control consente accelerazioni ai massimi livelli.

Attenzione: il motore ha raggiunto la temperatura di esercizio e il volante non è girato.

Il numero di giri del motore previsto dal programma launch-control è diverso a seconda se il veicolo ha un motore a benzina o diesel.

Per utilizzare il launch-control è necessario disattivare la regolazione antislittamento (ASR) attraverso il menu del sistema Easy Connect. La spia rimarrà accesa o lampeggerà lentamente se il veicolo possiede o meno il sistema di informazione per il conducente*.

Nei veicoli con sistema informativo per il conducente, l'indicazione di disattivazione viene visualizzata nel quadro strumenti, con l'accensione della spia ESC e il testo Controllo di stabilità disattivato (temporaneamente).

ATTENZIONE

  • Adeguare sempre il proprio stile di guida alle condizioni del traffico.
  • Utilizzare il programma launch-control solo quando le condizioni del traffico e del fondo stradale lo consentano e quando non vengano messi in pericolo altri utenti della strada.
  • Accertarsi che l'ESC rimanga attivato. Si tenga presente che se l'ASR e l'ESC sono disattivati, le ruote motrici potrebbero slittare provocando uno sbandamento in coda del veicolo.

    Pericolo di incidenti!

  • Dopo la partenza, disattivare nuovamente la modalità "Sport" dell'ESC premendo brevemente il tasto .

 

Avvertenza

  • È possibile che, utilizzando il programma launch-control, la temperatura del cambio aumenti considerevolmente. In tal caso, il programma potrebbe rimanere fuori servizio per alcuni minuti. Dopo la fase di raffreddamento, sarà possibile utilizzare nuovamente il programma.
  • Accelerando con il programma launch-control, tutte le parti del veicolo vengono sottoposte a un grande sforzo. Ciò può essere causa di una maggiore usura.

Assistente di discesa

Il dispositivo di assistenza in discesa aiuta il conducente nei tratti in discesa.

Quando la leva selettrice si trova nelle posizioni D/S, premendo il pedale del freno si attiva l'assistente di discesa. Il cambio automatico inserisce automaticamente una marcia più corta, adatta alla pendenza. Nei limiti della fisica e della tecnica di propulsione, l'assistente di discesa cerca di mantenere la velocità alla quale si circolava al momento della frenata. Può tuttavia essere necessario rallentare ulteriormente la velocità del veicolo agendo sul pedale del freno. Dal momento che l'assistente di discesa può effettuare una riduzione solo fino alla 3ª marcia, è possibile che su pendenze più pronunciate sia necessario passare alla modalità tiptronic. In tal caso, ridurre manualmente nella modalità tiptronic fino alla 2ª o alla 1ª marcia per sfruttare la forza frenante del motore e scaricare i freni.

Non appena la strada si fa meno ripida o il pedale dell'acceleratore viene premuto, la funzione di assistenza in discesa viene disattivata automaticamente.

Nelle vetture dotate di un regolatore di velocità*, l'attivazione di questo comporta automaticamente l'attivazione del dispositivo di assistenza in discesa.

ATTENZIONE Neppure l'assistente di discesa può superare i limiti imposti dalle leggi della fisica. Perciò non è possibile mantenere costante la velocità in ogni situazione. Si raccomanda pertanto di tenersi sempre pronti a frenare!

Modalità di inerzia

La modalità di inerzia permette di sfruttare l'energia cinetica del veicolo e percorrere alcuni tratti senza fare uso dell'acceleratore.

Consente di risparmiare carburante. Utilizzare la modalità di inerzia per "lasciar correre" il veicolo con anticipo, ad esempio, prima di entrare in un centro abitato.

Attivazione della modalità di inerzia

Attenzione: leva selettrice in posizione D, pendenza inferiore al 12 %.

Verrà visualizzata l'indicazione per il conducente Inerzia. A velocità superiori ai 20 km/h (12 mph), il cambio si disinnesta automaticamente e il veicolo girerà liberamente, senza l'effetto della forza frenante del motore. Mentre il veicolo corre, il motore gira al minimo.

Interrompere la modalità di inerzia

Per sfruttare nuovamente la forza frenante e l'interruzione del flusso di carburante durante la fase di rilascio, basta premere brevemente il pedale del freno.

L'applicazione combinata della modalità di inerzia (= tratti prolungati con meno energia) e dell'interruzione del flusso di carburante durante la fase di rilascio (= tratti più brevi senza consumo di carburante) permette di ridurre il consumo di carburante e le emissioni.

ATTENZIONE

  • Se è stata attivata la modalità di inerzia, tenere presente che nel momento in cui ci si avvicina ad un ostacolo e si rilascia l'acceleratore, il veicolo non rallenta normalmente: pericolo di incidente!
  • Utilizzando la modalità di inerzia in discesa, il veicolo può aumentare la sua velocità: pericolo di incidente!
  • Se il veicolo viene utilizzato da terzi, informare riguardo la modalità di inerzia.

 

Avvertenza

  • La modalità di inerzia è disponibile solo nella modalità di guida eco (SEAT Drive Profile*).
  • L'indicazione per il conducente Inerzia viene visualizzata solo con il consumo attuale.

    Nella modalità di inerzia non vengono visualizzate le marce (ad esempio comparirà "E" invece di "E7").

  • C pendenze superiori al 15 %, la modalità di inerzia verrà disattivata provvisoriamente in modo automatico.

Programma di emergenza

In caso di guasto al sistema è previsto un programma di emergenza.

Se il display del quadro strumenti indica tutte le posizioni della leva selettrice su sfondo chiaro, significa che vi sono anomalie nel sistema e si attiverà il programma di emergenza del cambio automatico. Con il programma di emergenza tuttavia è possibile guidare il veicolo, anche se a velocità ridotta e non in tutte le marce. In alcuni è possibile non poter guidare in retromarcia.

ATTENZIONE Se il cambio funziona con il programma di emergenza, rivolgersi ad un'officina specializzata perché venga riparato il guasto.

Frizione

Frizione surriscaldata! Fermare il veicolo!

La frizione si è surriscaldata e potrebbe essere danneggiata. Fermarsi ed attendere che si raffreddi il cambio con il motore in moto (al minimo) e la leva selettrice in posizione P.

Una volta spenti la spia e l'indicazione per il conducente, recarsi al più presto in un'officina specializzata per sistemare il guasto.. Se la spia e l'indicazione per il conducente non si spengono, non proseguire la marcia. Farsi aiutare da personale specializzato.

Anomalie nel cambio

Cambio: anomalia! Fermarsi e posizionare la leva in posizione P

È presente un'anomalia nel cambio. Fermare il veicolo in un luogo sicuro e non proseguire la marcia. Farsi aiutare da personale specializzato.

Cambio: anomalia nel sistema! È possibile proseguire la marcia

Recarsi al più presto in un'officina specializzata per sistemare il guasto.

Cambio: anomalia nel sistema! È possibile proseguire con alcune limitazioni. Retromarcia disattivata

Recarsi presso un'officina specializzata e far riparare il guasto.

Cambio: anomalia nel sistema! È possibile proseguire in posizione D fino allo spegnimento del motore

Portare il veicolo lontano dal traffico e fermarsi in un luogo sicuro. Farsi aiutare da personale specializzato.

Cambio: surriscaldato. Adattare la guida in conformità

Proseguire la marcia con moderazione. Una volta spenda la spia, si potrà guidare normalmente.

Cambio: premere il pedale del freno e inserire nuovamente una marcia

Se il caso si è verificato a causa dell'elevata temperatura del cambio, l'indicazione per il conducente verrà visualizzata nuovamente quando il cambio si sarà raffreddato.

Cambio manuale

Guida con cambio manuale Determinati modelli possono prevedere un cambio manuale a 6 velocità il cui schema viene rappresentato sulla leva del cambio. La retromarcia deve essere inserita solo a ...

Assistente cambio marce

Selezionare la marcia ottimale A seconda dell'allestimento del veicolo, durante la guida sul display del quadro strumenti può essere visualizzata la marcia consigliata per risparmiare carburante ...

Leggi anche:

Renault ZOE. Ripiano posteriore
Ripiano posteriore Per smontarlo: abbassate gli appoggiatesta posteriori; sganciate i due cordoni di richiamo 1; sollevate il ripiano 2 per sganciarlo; Massa massima sul ripiano po ...

Peugeot 208. Active City Brake
Aiuto preventivo alla guida che, mediante il sensore laser situato nella parte alta del parabrezza, attiva la frenata automatica del veicolo quando questo si trova dietro ad un veicolo che ...

Fiat Punto. Spie e messaggi
AVVERTENZE GENERALI AVVERTENZA L'accensione della spia è associata a messaggio specifico e/o avviso acustico dove il quadro di bordo lo permette. Tali segnalazioni sono sintetiche e cautelative ...

Veicoli