Seat Ibiza: Guida con rimorchio - Dispositivo di traino - Comando - Seat Ibiza - Manuale del proprietarioSeat Ibiza: Guida con rimorchio

Accorgimenti da prendere quando si traina un rimorchio

Questo veicolo, se adeguatamente allestito, può essere utilizzato per il traino di un rimorchio.

Se il dispositivo di traino invece è stato montato in un secondo momento.

Connettore Il collegamento elettrico tra il veicolo ed il rimorchio è assicurato da un connettore a 13 poli.

Nel caso in cui il rimorchio disponga di un connettore a 7 poli si dovrà utilizzare un cavo adattatore. Potrà essere acquistato presso un qualsiasi Service Center.

Carico rimorchiabile e carico statico verticale Non superare il massimo carico rimorchiabile autorizzato. Quanto più si rinuncia a sfruttare completamente il carico rimorchiabile, tanto maggiori sono le pendenze stradali che si possono superare in salita.

I carichi rimorchiabili indicati sono validi solamente per altitudini fino a 1000 m sopra il livello del mare. Ad altitudini maggiori l'aria è più rarefatta e perciò diminuisce la potenza del motore e con essa la capacità di superare le salite e di conseguenza si riduce anche il carico massimo rimorchiabile. Il limite massimo per la massa del treno va pertanto diminuito del 10 % per ogni 1000 m di altitudine o frazione di essi. La massa del treno è composta dal peso effettivo del veicolo carico e dal peso effettivo del rimorchio carico. Si consiglia di sfruttare al massimo, ma di non superare, il carico statico verticale massimo sul gancio a testa sferica del dispositivo di traino.

I dati relativi al carico rimorchiabile e al carico statico verticale, indicati sulla targhetta del tipo del dispositivo di traino, si riferiscono esclusivamente al collaudo del dispositivo stesso. I valori specifici del veicolo sono generalmente inferiori a questi valori e sono riportati nei documenti del veicolo o in, Specifiche tecniche.

Distribuzione del carico sul rimorchio Distribuire il carico in modo che gli oggetti più pesanti si trovino il più vicino possibile all'asse. Fissare il carico in modo che non si sposti durante il trasporto.

Pressione degli pneumatici I valori della pressione massima degli pneumatici consentita sono indicati sulla targhetta adesiva situata sulla parte posteriore del telaio della porta anteriore sinistra. La pressione degli pneumatici del rimorchio deve seguire le indicazioni della casa costruttrice.

Specchietti retrovisori esterni Se con gli specchietti retrovisori di serie non si riescono a vedere i veicoli che seguono, si devono montare degli specchietti esterni supplementari. Montare gli specchietti retrovisori esterni in modo da poterli orientare liberamente.

Orientarli quindi in modo tale da avere sempre un campo di visibilità sufficiente.

Cavo di traino Utilizzare sempre un cavo di traino tra il veicolo e il rimorchio.

Luci posteriori del rimorchio Le luci posteriori del rimorchio dovranno essere conformi alle disposizioni di legge corrispondenti.

ATTENZIONE Non trasportare mai persone su un rimorchio.

Pericolo di lesioni o di morte!

 

Avvertenza

  • Se si usa spesso il veicolo per il traino di rimorchi, si consiglia di farlo controllare in officina con maggior frequenza, anche fra una scadenza di controllo e l'altra.
  • Informarsi anche se nel proprio paese vigono speciali norme che regolamentano l'uso dei rimorchi

Agganciare e collegare il rimorchio

Rappresentazione schematica: assegnazione dei pin della presa di corrente del rimorchio
Fig. 224 Rappresentazione schematica: assegnazione dei pin della presa di corrente del rimorchio

Legenda della rappresentazione schematica  fig. 224:

Pin Significato

  1. indicatore di direzione sinistro
  2. Retronebbia
  3. Massa, pin 1, 2, 4 a 8
  4. indicatore di direzione destro
  5. Fanale posteriore destro
  6. Luci dei freni
  7. Fanale posteriore sinistro
  8. Luci retromarcia
  9. Positivo permanente
  10. Cavo senza carica positiva
  11. Massa, pin 10
  12. Senza assegnazione
  13. Massa, pin 9

Presa di corrente del rimorchio Il collegamento elettrico fra veicolo e rimorchio avviene attraverso una presa elettrica a 13 poli. Se il sistema rileva che è stato collegato elettricamente un rimorchio, i dispositivi del rimorchio vengono alimentati attraverso il collegamento elettrico.

Il pin 9 è costantemente positivo. Può così funzionare, ad esempio, l'illuminazione interna del rimorchio. Il pin 10 riceve tensione solo quando il motore è acceso. Il cavo di ricarica (pin 10) consente di ricaricare, ad esempio, la batteria di una roulotte.

I pin 9 e 10 non dovranno essere collegati tra sé per evitare di scaricare o danneggiare la batteria del veicolo.

I cavi di massa, pin 3, pin 11 e pin 13, non dovranno mai essere collegati tra sé per non sovraccaricare l'impianto elettrico.

Se il rimorchio è dotato di un connettore a 7 contatti, dovrà essere utilizzato un cavo adattatore adeguato. In questo caso, la funzione del pin 10 non sarà disponibile.

Consumo elettrico massimo del rimorchio

Consumo elettrico massimo del rimorchio

Avvertenza

  • Se le luci posteriori del rimorchio non sono collegate correttamente, si potrebbero verificare danni ai circuiti elettronici del veicolo.
  • Se il rimorchio consuma una quantità eccessiva di energia elettrica, si potrebbero verificare danni ai circuiti elettronici del veicolo.
  • Non collegare mai l'impianto elettrico del rimorchio direttamente ai connettori elettrici dei gruppi ottici posteriori o ad altre fonti di alimentazione. Utilizzare soltanto i connettori previsti per l'alimentazione elettrica del rimorchio.

Testa sferica del dispositivo di traino

Alla testa sferica del dispositivo di traino sono allegate delle istruzioni per il montaggio e lo smontaggio.

ATTENZIONE La testa sferica deve essere fissata all'interno del bagagliaio per evitare che possa provocare danni fisici alle persone.

 

Avvertenza

  • Le vigenti norme di legge vietano l'uso della testa sferica quando si viaggia senza rimorchio perché può ostacolare la lettura del numero di targa.

Guida con rimorchio

Fig. 225 Girare il connettore a 13 poli
Fig. 225 Girare il connettore a 13 poli

Prima di avviare la marcia

Dopo l'avvio della marcia.

Occhiello di sicurezza L'occhiello di sicurezza B  fig. 225 serve per agganciare il cavo di fissaggio del rimorchio.

Quando è agganciato all'occhiello di sicurezza, il cavo di fissaggio deve flettersi in base alle posizioni del rimorchio rispetto al veicolo (ad es. in curve pronunciate, retromarcia ecc.).

Fari È possibile che, con il rimorchio agganciato, la parte frontale del veicolo si sollevi e che la luce abbagli gli altri veicoli.

Pertanto, occorre adattare l'altezza dei fari con la rispettiva rotella di regolazione della profondità1).

ATTENZIONE

  • Non usare mai l'occhiello di sicurezza per il traino!
  • Adattare la velocità di guida alle condizioni del fondo stradale e del traffico.
  • Gli interventi relativi all'impianto elettrico devono essere svolti esclusivamente presso un'officina specializzata.
  • Non collegare mai direttamente l'impianto elettrico del rimorchio ai connettori elettrici delle luci posteriori o ad altre fonti di corrente.
  • Dopo aver agganciato il rimorchio e aver collegato la presa, occorre verificare il funzionamento delle luci posteriori del rimorchio.

 

Avvertenza

  • Se si verifica un guasto nell'illuminazione del rimorchio, verificare i fusibili nella scatola dei fusibili del cruscotto.
  • Il contatto tra il cavo di fissaggio e l'occhiello di sicurezza potrebbe generare un guasto meccanico a carico della protezione della superficie dell'occhiello. Tale guasto non comporta alcuna limitazione nel funzionamento dell'occhiello né alcuna anomalia, ed è escluso dalla garanzia.
  • In fase di aggancio e sgancio del rimorchio, tirare il freno a mano del veicolo che traina.

Impianto antifurto

Quando il veicolo è bloccato, l'allarme si attiva se viene interrotto il collegamento elettrico tra il veicolo e il rimorchio.

Prima di agganciare o sganciare un rimorchio, disinserire sempre l'allarme antifurto.

Condizioni per l'integrazione di un rimorchio nell'impianto antifurto.

ATTENZIONE Per ragioni tecniche, i rimorchi con luci posteriori a LED non sono integrati nell'impianto antifurto.

Consigli per la guida

La guida di un veicolo con rimorchio richiede particolare prudenza.

Distribuzione del peso Quando il veicolo trattore è vuoto e il rimorchio completamente pieno, la massa complessiva del treno è distribuita in modo poco razionale. Se comunque si è costretti a viaggiare in queste condizioni, è consigliabile procedere molto lentamente.

Velocità Aumentando la velocità diminuisce la stabilità del treno. In condizioni stradali e atmosferiche sfavorevoli (specialmente se c'è vento forte) è opportuno quindi non arrivare a viaggiare alla velocità massima consentita per legge. Ciò vale specialmente per i tratti particolarmente in discesa.

Ridurre immediatamente la velocità non appena si avverte il benché minimo sbandamento del rimorchio. Non tentare assolutamente di "stirare" il treno accelerando.

Frenate improvvise Se il rimorchio ha freni ad inerzia, frenare dapprima in modo lieve e poi con decisione. Si eviteranno così eventuali strappi dovuti al bloccaggio delle ruote del rimorchio.

Prima di affrontare una discesa, scalare di marcia, in modo da sfruttare la forza frenante del motore.

Surriscaldamento Qualora si debba affrontare una salita lunga con una marcia bassa, e quindi ad un regime di giri molto elevato, occorre tenere d'occhio l'indicatore della temperatura del liquido di raffreddamento.

Controllo elettronico della stabilità* Il sistema ESC* aiuta a stabilizzare il rimorchio se questo, in situazioni critiche, tendesse a sbandare o a beccheggiare.

Montaggio successivo di un dispositivo di traino

 Punti di ancoraggio per il dispositivo di traino
Fig. 226 Punti di ancoraggio per il dispositivo di traino

Il montaggio successivo di un gancio di traino va eseguito secondo le indicazioni del produttore.

I punti di ancoraggio A del gancio di traino si trovano sulla parte inferiore del veicolo.

La distanza tra il centro della testa sferica e il suolo non dovrà mai essere inferiore alla quota indicata, con il veicolo a pieno carico, compreso il carico statico massimo.

Quota per l'ancoraggio del gancio di traino

Quota per l'ancoraggio del gancio di traino

Quota per l'ancoraggio del gancio di traino

Montaggio del gancio di traino

ATTENZIONE Far effettuare il montaggio successivo del gancio di traino in un'officina specializzata.

  • Un gancio di traino installato non correttamente può essere causa di incidenti.
  • Anche per la propria sicurezza si consiglia di seguire le istruzioni per il montaggio allegate dal produttore del dispositivo di traino.

 

ATTENZIONE

  • Se non si allaccia correttamente la presa di corrente possono insorgere dei danni all'impianto elettrico del veicolo.

 

Avvertenza

  • Per l'installazione di un gancio di traino, SEAT consiglia di rivolgersi a un'officina specializzata.

    Rivolgersi al proprio concessionario SEAT se dovessero essere necessarie ulteriori modifiche al veicolo.

  • A causa del particolare disegno dello scarico nelle versioni sportive, non è consigliabile il montaggio di un gancio del traino convenzionale. Consultare il Service Center.

Dispositivo di traino per rimorchio

Introduzione Il dispositivo di traino di fabbrica o della gamma di accessori originali SEAT del quale è munito il veicolo è conforme a tutte le specifiche tecniche e a tutte le disposizioni leg ...

Consigli

...

Leggi anche:

Mazda 2. Selezione guida
Selezione guida* La selezione guida è un sistema che consente di commutare il modo di guida del veicolo. Quando è selezionato il modo sport, la risposta del veicolo all'azionamento ...

Mazda 2. Regolatore automatico di velocità
Regolatore automatico di velocità* Con il regolatore automatico di velocità è possibile impostare e mantenere automaticamente la velocità desiderata, purché sia ...

Mazda 2. Descrizione delle modalità di traino
Si raccomanda di far eseguire il traino unicamente da un riparatore specializzato; noi raccomandiamo di rivolgersi ad un Riparatore Autorizzato Mazda o ad un servizio di carro-attrezzi. Per pre ...

Veicoli