Seat Ibiza: Avviamento e spegnimento del motore - Guida - Comando - Seat Ibiza - Manuale del proprietarioSeat Ibiza: Avviamento e spegnimento del motore

Seat Ibiza / Seat Ibiza - Manuale del proprietario / Comando / Guida / Avviamento e spegnimento del motore

Posizioni della chiave di accensione

Fig. 177 Posizioni della chiave di accensione
Fig. 177 Posizioni della chiave di accensione

Quadro spento, bloccasterzo In questa posizione  fig. 177 1 sia il motore che il quadro sono spenti e si può inserire il bloccasterzo.

Per inserire il bloccasterzo si deve ruotare leggermente il volante, facendo sì che si blocchi con uno scatto; la chiave di accensione deve essere sfilata. Si consiglia di inserire sempre il bloccasterzo quando ci si allontana dal veicolo. In questo modo si riduce la probabilità di furto del veicolo.

Accensione del quadro o dell'impianto di preincandescenza Girare la chiave portandola in questa posizione e rilasciarla 2. Se non è possibile girarla, o se gira con molta difficoltà, dalla posizione 1 alla posizione 2 , ruotare il volante da un lato all'altro per sbloccarlo.

Avviamento Il motore si avvia quando si gira la chiave portandola in questa posizione 3. Allo stesso tempo vengono disattivati temporaneamente i principali dispositivi elettrici.

Quando si desidera mettere in moto il veicolo, bisogna riportare prima la chiave nella posizione 1. Il blocco delle accensioni in serie impedisce l'avviamento a motore già acceso prevenendo così possibili danni al motorino d'avviamento.

ATTENZIONE

  • La chiave di accensione va sfilata dal blocchetto sempre e soltanto a veicolo fermo! In caso contrario può inserirsi il bloccasterzo.

    Pericolo di incidenti!

  • Se ci si allontana dalla vettura, anche solo per un breve lasso di tempo, estrarre sempre la chiave di accensione. Questa precauzione risulta ancora più importante quando a bordo rimangono dei bambini oppure delle persone disabili. Essi potrebbero infatti avviare il motore o azionare la strumentazione elettrica (per esempio gli alzacristalli), con il conseguente rischio di infortuni.
  • Un uso inadeguato delle chiavi può dare luogo all'accensione del motore o all'attivazione di dispositivi elettrici, come ad esempio degli alzacristalli, e causare così degli infortuni gravi.

 

ATTENZIONE Il motorino d'avviamento può essere messo in funzione solo quando il motore è spento (posizione della chiave di accensione 3 ).

Accendere il motore a benzina

Il motore può essere acceso solo usando una chiave originale SEAT correttamente codificata per il proprio veicolo.

Se il motore è molto caldo può essere necessario accelerare leggermente dopo l'avviamento.

Avviato a freddo, il motore può essere per breve tempo alquanto rumoroso, perché nella compensazione idraulica del gioco delle valvole deve ancora formarsi la necessaria pressione dell'olio. Ciò è del tutto normale e non deve destare preoccupazione.

Se il motore non si avvia entro 10 secondi, interrompere l'operazione e riprovare dopo circa mezzo minuto. Se anche al secondo tentativo il motore non si avvia, può darsi che si sia bruciato il fusibile della pompa del carburante, Fusibili.

ATTENZIONE

  • Non si deve mai mettere in moto il motore, né tenerlo acceso in ambienti chiusi o poco ventilati. Uno dei gas di scarico del motore, il monossido di carbonio, è un gas inodore, incolore e potentemente tossico. Se inalato, il monossido di carbonio può causare svenimento o morte per asfissia.
  • Non si deve mai lasciare incustodito il veicolo con il motore acceso.
  • Non usare mai "spray per accensione a motore freddo", tali prodotti, infatti, potrebbero esplodere o mandare fuori giri il motore, mettendo in pericolo le persone che sono accanto al veicolo.

 

ATTENZIONE

  • Quando il motore è ancora freddo, per non danneggiarlo è opportuno evitare di viaggiare ad un alto numero di giri, di accelerare a tutto gas e in generale di sollecitarlo troppo.
  • Se il motore non si accende e si ricorre all'avviamento a traino o si spinge il veicolo per far accendere il motore, si deve evitare di far percorrere al veicolo più di 50 metri. In caso contrario, il carburante incombusto potrebbe giungere al catalizzatore e danneggiarlo.
  • Prima di ricorrere all'avviamento a traino, o di spingere il veicolo, si può tentare di avviare il motore servendosi della batteria di un altro veicolo. Attenersi alle indicazioni della  ( , Avviamento di emergenza.

 

Per il rispetto dell'ambiente Non far scaldare il motore a veicolo fermo.

Partire subito guidando piano. In questo modo il motore raggiunge prima la temperatura d'esercizio ottimale, riducendo tra l'altro le emissioni di sostanze nocive.

Accendere il motore diesel

Il motore può essere acceso solo usando una chiave originale SEAT correttamente codificata per il proprio veicolo.

Avviato a freddo, il motore può essere per breve tempo alquanto rumoroso, perché nella compensazione idraulica del gioco delle valvole deve ancora formarsi la necessaria pressione dell'olio. Ciò è del tutto normale e non deve destare preoccupazione.

In caso di problemi di avviamento vedere.

Impianto di preincandescenza dei motori diesel Durante la preincandescenza non devono essere inseriti utilizzatori che assorbano molta corrente per non scaricare inutilmente la batteria.

Avviare il motore subito dopo che la spia di preincandescenza si è spenta.

Avviamento del motore diesel dopo essere rimasti senza carburante Se il serbatoio del carburante è rimasto completamente a secco, una volta effettuato il rifornimento l'avviamento dei veicoli diesel può richiedere più tempo del solito arrivando fino a un minuto. Ciò dipende dal fatto che il sistema di alimentazione deve prima espellere l'aria che si trova al suo interno.

ATTENZIONE Leggere attentamente le avvertenze generali di sicurezza  in Accendere il motore a benzina a.

 

ATTENZIONE

  • Quando il motore è ancora freddo, per non danneggiarlo è opportuno evitare di viaggiare ad un alto numero di giri, di accelerare a tutto gas e in generale di sollecitarlo troppo.
  • Se il motore non si accende e si ricorre all'avviamento a traino o si spinge il veicolo per far accendere il motore, si deve evitare di far percorrere al veicolo più di 50 metri. In caso contrario, il carburante incombusto potrebbe giungere al filtro antiparticolato e danneggiarlo.
  • Prima di ricorrere all'avviamento a traino o di spingere il veicolo si può tentare di avviare il motore servendosi della batteria di un altro veicolo. Attenersi alle indicazioni della  ( , Avviamento di emergenza

 

Per il rispetto dell'ambiente Non far scaldare il motore a veicolo fermo.

Partire subito. In questo modo il motore raggiunge prima la temperatura d'esercizio ottimale, riducendo tra l'altro le emissioni di sostanze nocive.

Immobilizer elettronico "SAFE"

L'immobilizer impedisce la messa in moto del veicolo da parte di persone non autorizzate.

Nella chiave si trova un chip che disattiva automaticamente l'immobilizer non appena si infila la chiave d'accensione nel blocchetto d'avviamento.

L'immobilizer si attiva automaticamente nell'istante in cui si sfila la chiave dal blocchetto di avviamento.

Perciò il motore può essere messo in moto solo per mezzo di una chiave originale SEAT adeguatamente codificata.

Se sul display del quadro strumenti compare il messaggio*: SAFE, non è possibile mettere in moto la vettura.

La messa in moto riesce infatti soltanto se si adopera una chiave originale SEAT correttamente codificata.

Avvertenza Solo se si è in possesso di una chiave originale SEAT si è sicuri che il veicolo funzioni correttamente.

Spegnimento del motore

Nei 10 minuti successivi allo spegnimento del motore il ventilatore può continuare a funzionare, anche se il quadro strumenti è spento. È anche possibile che si riaccenda dopo un po' di tempo se la temperatura del liquido di raffreddamento sale per l'accumulo di calore sotto il vano motore o se, con il motore caldo, la temperatura nel vano motore aumenta per effetto dell'irradiazione solare.

ATTENZIONE

  • Non si deve mai spegnere il motore quando il veicolo è ancora in movimento.
  • Il servofreno funziona infatti soltanto a motore acceso. Quando il motore è spento, sul pedale del freno è necessario esercitare una pressione molto maggiore rispetto al normale.

    Dal momento che a quel punto non si può più frenare con l'efficacia consueta, ci si espone a un rischio più elevato di causare un incidente e di subire gravi lesioni.

  • Quando si sfila dal blocchetto la chiave di accensione, è possibile che si inserisca subito il bloccasterzo. In tale caso diventa praticamente impossibile effettuare qualsiasi manovra.

    Pericolo di incidente!

  • Il servosterzo non funziona con il motore spento ed è necessaria una forza maggiore per girare il volante.
  • Se si estrae la chiave del blocchetto di accensione, potrebbe attivarsi il bloccasterzo e lo sterzo del veicolo cesserebbe di funzionare.

 

ATTENZIONE

  • Dopo che il motore è stato sottoposto a forti sollecitazioni per un lungo periodo di tempo, allo spegnimento si ha un notevole accumulo di calore nel vano motore, ed il rischio che il motore si danneggi è molto elevato! Si consiglia perciò di far girare il motore al minimo per 2 minuti circa prima di spegnerlo.
  • Se fermandosi il sistema Start-/Stop* spegne il motore, l'accensione rimane inserita.

    Prima di scendere dal veicolo, assicurarsi che l'accensione non sia inserita, o si scaricherebbe la batteria.

Pulsante di avviamento

Nella parte inferiore della console centrale: pulsante di avviamento.
Fig. 178 Nella parte inferiore della console centrale: pulsante di avviamento.

A destra del piantone dello sterzo: avviamento di emergenza
Fig. 179 A destra del piantone dello sterzo: avviamento di emergenza

Il motore del veicolo si accende con un pulsante di avviamento (Press & Drive). Per questo scopo, una chiave valida del veicolo deve trovarsi dentro l'abitacolo nell'area dei sedili anteriori o posteriori.

Aprendo la porta del conducente quando si scende dal veicolo, se il quadro è spento, si attiva il blocco elettronico del piantone dello sterzo.

Accensione e spegnimento manuale del quadro

Premere brevemente per una volta il pulsante di avviamento, senza azionare il pedale del freno o della frizione.

Sia nei veicoli dotati di cambio manuale che in quelli dotati di cambio automatico, il testo del pulsante di avviamento START ENGINE STOP lampeggia simulando un battito cardiaco quando il sistema è pronto per l'accensione e lo spegnimento del quadro.

Spegnimento automatico del quadro Se il conducente si allontana dal veicolo portando con sé la chiave di accensione e lasciando il quadro acceso, il quadro non si spegne automaticamente. Il quadro si spegne automaticamente premendo il tasto di blocco del telecomando o manualmente, premendo la superficie sensibile della maniglia della porta  fig. 144

Funzione avvio di emergenza Se non viene rilevata nessuna chiave nell'abitacolo, sarà necessario effettuare un avviamento di emergenza. Sul display del quadro strumenti apparirà un'indicazione relativa.

Ciò può verificarsi quando, ad esempio, la batteria a bottone della chiave del veicolo è quasi o completamente scarica:

Scollegamento di emergenza Se il motore non si spegne dopo aver premuto brevemente il pulsante di avviamento, occorrerà effettuare una disattivazione di emergenza:

Funzione per rimettere in moto il motore Se una volta arrestato il motore non si rileva nessuna chiave valida all'interno del veicolo, si avranno a disposizione solo 5 secondi per rimetterlo in moto. Apparirà un'avvertenza relativa sul display del quadro strumenti.

Trascorso questo tempo non si potrà tornare a mettere in marcia il motore se non è presente una chiave valida all'interno del veicolo.

Spegnimento automatico del quadro nei veicoli dotati di sistema Start/Stop Il quadro del veicolo si spegne automaticamente quando il veicolo è fermo e lo spegnimento automatico del motore è attivo se:

Dopo lo spegnimento automatico, se le luci anabbaglianti sono accese, le luci di posizione resteranno accese per circa 30 minuti (se la batteria è sufficientemente carica). Se il conducente blocca il veicolo o spegne manualmente le luci, le luci di posizione si spengono.

ATTENZIONE Qualsiasi movimento accidentale del veicolo può provocare gravi lesioni.

  • Al momento dell'accensione, non premere il pedale del freno o della frizione, altrimenti il motore potrebbe avviarsi immediatamente.

 

ATTENZIONE Se si utilizzano le chiavi del veicolo in modo negligente o senza prestare la dovuta attenzione, si possono provocare incidenti o gravi lesioni.

  • Quando si sale a bordo del veicolo, non lasciare mai chiavi all'interno. In caso contrario, un bambino o una persona non autorizzata potrebbe bloccare il veicolo, o accendere il motore o il quadro, azionando così le attrezzature elettriche (ad esempio, gli alzacristalli).

 

Avvertenza

  • Prima di scendere dal veicolo, spegnere sempre il quadro manualmente e, nei casi opportuni, osservare le indicazioni del display del quadro strumenti
  • Se il veicolo resta fermo con il quadro acceso per un tempo prolungato, la batteria potrebbe scaricarsi e il motore potrebbe non accendersi.
  • Sui veicoli con motore diesel, il motore può tardare ad accendersi se deve essere preriscaldato.
  • Se durante la fase STOP si preme il pulsante START ENGINE STOP , il quadro si disattiva e il pulsante lampeggia.
  • Se sul display del quadro strumenti viene visualizzato il messaggio "Sistema Start/Stop disattivato: Avviare il motore manualmente", il pulsante START ENGINE STOP lampeggerà.

Avvio del motore

Vale per le vetture: con pulsante di avviamento

Passo Accendere il motore con il pulsante di avviamento
1. Premere il pedale del freno e mantenerlo premuto fino al termine del passo 5.
1a. Sui veicoli con cambio manuale: premere a fondo la frizione e mantenerla premuta fino all'accensione del motore.
2. Posizionare la leva del cambio in folle o la leva selettrice in posizione P o N.
3. Premere brevemente il pulsante di avviamento  fig. 178 senza azionare l'acceleratore.

Affinché il motore possa accendersi, nel veicolo deve esserci una chiave valida.

Dopo l'avvio del motore, la luce del pulsante START ENGINE STOP diviene fissa; ciò indica che il motore si è avviato.

4. Se il motore non si avvia, interrompere l'operazione e ripeterla dopo 1 minuto circa. Se necessario, effettuare un avviamento di emergenza.
5. Disinserire il freno a mano prima di partire.

 

ATTENZIONE Mai scendere dal veicolo lasciando il motore acceso, soprattutto con una marcia o un rapporto di marce inserito. Il veicolo potrebbe mettersi in moto improvvisamente o potrebbe verificarsi un evento tale da provocare danni, incendi o lesioni gravi.

 

ATTENZIONE Gli spray per l'avviamento a motore freddo potrebbero esplodere o mandare fuori giri il motore.

  • Mail utilizzare spray per l'avviamento a motore freddo.

 

ATTENZIONE

  • Il motorino d'avviamento o il motore potrebbero subire danni se durante la marcia si cerca di avviare il motore o se si avvia di nuovo subito dopo lo spegnimento.
  • Se il motore è freddo, evitare regimi elevati del motore, eccessive sollecitazioni e accelerazioni brusche.
  • Non accendere il motore mentre si spinge o si traina il veicolo. In caso contrario, il carburante incombusto potrebbe giungere al catalizzatore e danneggiarlo.

 

Avvertenza

  • Non attendere che il motore si scaldi con il veicolo fermo; se la visibilità dai finestrini è buona, partire subito. In questo modo, il motore raggiunge prima la temperatura di servizio e si riducono le emissioni.
  • In questa fase vengono disattivati temporaneamente gli strumenti e i dispositivi che assorbono molta corrente elettrica.
  • Quando si avvia a motore freddo, la rumorosità può aumentare per qualche momento.

    Ciò è del tutto normale e non deve destare preoccupazione.

  • Quando la temperatura esterna è inferiore a +5°C (+41°F), se il motore è diesel e se il riscaldatore supplementare di funzionamento con combustibile è attivato, sotto il veicolo può generarsi del fumo.

Spegnimento del motore

Vale per le vetture: con pulsante di avviamento

Passo Spegnere il motore con il pulsante di avviamento
1 Fermare completamente il veicolo.
2 Premere il freno e mantenerlo premuto fino all'esecuzione del passo 4.
3 Se il veicolo è dotato di cambio automatico, portare la leva selettrice in posizione P.
4 Inserire il freno a mano.
5 Premere brevemente il pulsante di avviamento  fig. 178. Il pulsante START ENGINE STOP lampeggia nuovamente. Se il motore non si spegne, effettuare una disattivazione di emergenza.
6 Se il veicolo è dotato di cambio manuale, inserire la 1ª o la retromarcia.

 

ATTENZIONE Mai spegnere il motore mentre il veicolo è in movimento. Si potrebbe perdere il controllo del veicolo, con conseguenti incidenti e lesioni gravi.

  • Con il quadro dei comandi spento gli airbag e i pretensionatori non sono attivi.
  • Il servofreno funziona infatti soltanto a motore acceso. Pertanto, a motore spento occorre premere il pedale del freno con più forza per frenare il veicolo.
  • Si tenga comunque presente che se il motore è spento il servosterzo non funziona. A motore spento, occorre applicare più forza per girare il volante.
  • Se si disattiva il quadro, potrebbe attivarsi il blocco del piantone dello sterzo e si potrebbe perdere il controllo del veicolo.

 

ATTENZIONE Se il motore viene sottoposto a forti sollecitazioni per un tempo prolungato, può surriscaldarsi dopo lo spegnimento. Per evitare danni al motore, prima di spegnerlo, far girare il motore al minimo per circa 2 minuti in folle.

 

Avvertenza Dopo aver spento il motore, la ventola del radiatore potrebbe continuare a funzionare nel vano motore per alcuni minuti, anche se il quadro strumenti è spento. La ventola del radiatore si disattiva automaticamente.

Funzione "My Beat"

Nei veicoli dotati di chiave comfort esiste la funzione "My Beat". Tale funzione offre un'indicazione aggiuntiva sul sistema di avviamento del veicolo.

Quando si accede al veicolo, ad esempio tramite l'apertura delle porte con telecomando, il pulsante START ENGINE STOP lampeggia, richiamando l'attenzione sul tasto corrispondente al sistema di avviamento.

Con l'attivazione/disattivazione del quadro, la luce del pulsante START ENGINE STOP lampeggia.

Con il quadro spento, trascorsi alcuni secondi, il pulsante START ENGINE STOP smette di lampeggiare e si spegne.

A motore acceso, la luce del pulsante START ENGINE STOP resta fissa, indicando che il motore è in marcia. Il tempo che trascorre dal momento in cui l'utente accende il motore mediante il tasto START ENGINE STOP e quello in cui la luce smette di lampeggiare e diventa fissa dipenderà dalle caratteristiche di ciascuna motorizzazione. Se si ferma il motore azionando il pulsante START ENGINE STOP , la luce ricomincia a lampeggiare.

Nei veicoli con sistema Start/Stop, la funzione "My Beat" offre anche informazioni aggiuntive:

Guida

...

Frenare e parcheggiare

Effetto frenante e spazio di frenata Per avere un buon effetto frenante è importante che le pastiglie dei freni non siano consumate. Tale usura è strettamente legata alle condizioni di impiego ...

Leggi anche:

Mazda 2. Avviamento a spinta
Non avviare a spinta la vostra Mazda. ATTENZIONE Non ricorrere mai al traino per avviare il veicolo: Ricorrere al traino per avviare il veicolo è pericoloso. All'avviamento del motore il ...

Lancia Ypsilon. Climatizzazione
RISCALDATORE / CLIMATIZZATORE MANUALE (per versioni/mercati, dove previsto) Comandi A - Manopola temperatura aria (rosso-calda/blu-fredda) B - Manopola ricircolo aria ricircolo aria interna ...

Lancia Ypsilon. Ruote e pneumatici
AVVERTENZE Per evitare danni agli pneumatici seguire le seguenti precauzioni: evitare frenate brusche, partenze in sgommata ed urti violenti contro marciapiedi, buche stradali ed ostacoli e la ...

Veicoli