Seat Ibiza: Luci - Per vedere ed essere visti - Comando - Seat Ibiza - Manuale del proprietarioSeat Ibiza: Luci

Spie di controllo

Spie di controllo

Quando si accende il quadro si accendono per alcuni secondi le spie di avvertimento e di controllo e viene svolto un controllo di buon funzionamento. Si spengono dopo alcuni secondi.

ATTENZIONE Leggere attentamente le avvertenze generali di sicurezza  in Simboli di avvertenza a.

Accensione e spegnimento delle luci

Il conducente ha sempre e comunque l'obbligo di scegliere la regolazione dei fari e l'illuminazione adeguata.

Avvertenza

  • Per l'utilizzo delle luci del veicolo è necessario rispettare le relative disposizioni di legge di ciascun paese.
  • Gli anabbaglianti funzionano soltanto con l'accensione inserita. Quando si spegne il quadro, le luci vengono automaticamente commutate a quelle di posizione.
  • Se si sfila la chiave dal quadro di accensione quando le luci sono accese, per alcuni secondi si sente un segnale acustico fintanto che la porta del conducente resta aperta. Esso serve a ricordare che si devono spegnere le luci.
  • Per l'uso dei dispositivi d'illuminazione e di segnalazione descritti bisogna attenersi alle disposizioni di legge.

Accensione automatica delle luci*

Attivazione

Disattivazione

Accensione automatica delle luci Quando è attivo il sistema di gestione automatizzata delle luci, gli anabbaglianti, grazie al sensore di luminosità, si accendono automaticamente in caso ciò sia necessario (ad esempio quando si entra in una galleria).

ATTENZIONE

  • Nonostante la gestione automatica delle luci sia attiva, non si accendono automaticamente gli anabbaglianti in presenza di nebbia.

    In questo caso occorre accendere manualmente gli anabbaglianti.

 

Avvertenza

  • Nei veicoli con accensione automatica delle luci, quando viene tolta la chiave dal quadro il segnale acustico sarà udibile soltanto se l'interruttore delle luci è in posizione .
  • Per l'uso dei dispositivi d'illuminazione e di segnalazione descritti bisogna attenersi alle disposizioni di legge.
  • Non attaccare adesivi sul parabrezza davanti al sensore. Potrebbe causare disfunzioni o anomalie nella gestione automatica delle luci.
  • Il sensore di pioggia accende gli anabbaglianti quando i tergicristalli funzionano in modo continuato per alcuni secondi e li spegne nuovamente quando il movimento continuo o intervallato del tergicristallo rimane scollegato per alcuni minuti.

Luci diurne

Per le luci diurne sono previste lampade separate, integrate nei fari anteriori. Quando si collegano, le luci diurne si accendono1).

Le luci diurne si attivano ogni volta che viene inserita l'accensione, se l'interruttore si trova nelle posizioni o in posizione in base al livello di illuminazione esterna.

Quando l'interruttore delle luci si trova in posizione , un sensore di luminosità attiva e disattiva automaticamente gli anabbaglianti (compresa l'illuminazione dei comandi e degli strumenti) o le luci diurne in base al livello di illuminazione esterno.

ATTENZIONE

  • Non si deve guidare mai solo con le luci diurne se la strada non è sufficientemente illuminata a causa delle condizioni meteorologiche o con scarsa visibilità. Le luci diurne non sono abbastanza potenti per illuminare a sufficienza la strada né per rendere il proprio veicolo ben visibile agli altri conducenti.
  • Nei veicoli con luci posteriori a lampadina, quando si accendono le luci diurne non si accendono i fari posteriori. Un veicolo con i fari posteriori spenti rischia di non essere visto dagli altri conducenti in caso di oscurità, pioggia o condizioni di scarsa visibilità.

Fari fendinebbia

Plancia portastrumenti: interruttore delle luci.
Fig. 148 Plancia portastrumenti: interruttore delle luci.

Accendere i fari fendinebbia anteriori*

Accensione del fanale retronebbia (nei veicoli dotati di fari fendinebbia anteriori)

Accensione del fanale retronebbia (nei veicoli che non dispongono dei fari fendinebbia anteriori)

Leva degli indicatori di direzione e degli abbaglianti

Luci di parcheggio

Funzione comfort degli indicatori di direzione Per azionare gli indicatori di direzione in modalità comfort, con il quadro acceso spostare la leva verso l'alto o verso il basso fino al punto in cui offre resistenza, quindi rilasciarla.

L'indicatore di direzione lampeggia tre volte.

Le frecce comfort si attivano o disattivano nel sistema Easy Connect mediante il tasto e il tasto di funzione IMPOSTAZIONI > Luci > Frecce comfort.

Per i veicoli che non dispongono del menu corrispondente, la funzione può essere disattivata in un'officina specializzata.

ATTENZIONE Attenzione! Come dice la parola stessa, gli abbaglianti possono abbagliare gli altri utenti della strada. Si raccomanda pertanto di usarli solo quando si è sicuri di non dare fastidio a nessuno.

 

Avvertenza

  • Se sono attive le frecce comfort (tre lampeggi) e tale indicatore viene attivato dalla parte contraria, la parte attiva smette di lampeggiare e lampeggia solo una volta sulla nuova parte selezionata.
  • Gli indicatori di direzione funzionano solo a quadro acceso. La spia corrispondente , posta sul quadro strumenti, lampeggia. Se al veicolo è collegato correttamente un rimorchio, la spia lampeggia ogni volta che si accendono gli indicatori di direzione. Quando una lampadina facente parte del sistema di lampeggio è difettosa o fulminata, la spia lampeggia a una velocità doppia rispetto a quella normale. Se una lampadina degli indicatori di direzione del rimorchio è guasta, la spia non si accende. Far sostituire la lampadina.
  • Gli abbaglianti si possono accendere soltanto se sono già accesi gli anabbaglianti. Allora la spia posta sul quadro si accende.
  • Il lampeggio fari si effettua tirando la leva verso il volante e funziona anche se le luci sono spente. Allora la spia posta sul quadro si accende.
  • Le luci di parcheggio consistono nell'accensione della luce di posizione e del fanale posteriore che si trovano su uno stesso lato. Le luci di parcheggio si accendono soltanto a quadro spento. Se tale luce è accesa, quando si apre la porta lato conducente entra in funzione un segnale acustico che si interrompe solo nel momento in cui la porta viene chiusa.
  • Se si sfila la chiave dal quadro di accensione quando è ancora acceso un indicatore di direzione, immediatamente scatta un segnale acustico che perdura fintanto che la porta del conducente resta aperta. Questo segnale invita a spegnere gli indicatori di direzione, a meno che non si voglia lasciare la luce di parcheggio intenzionalmente accesa.

Funzione Coming Home/Leaving Home*

Fig. 149 Video correlato
Fig. 149 Video correlato

La funzione Leaving Home viene controllata da un fotosensore.

Se la funzione Coming Home o Leaving Home è collegata, le luci di posizione e anabbaglianti anteriori, le luci posteriori e la luce della targa si accendono come riferimento.

Funzione Coming Home

La funzione Coming Home si attiva spegnendo il quadro. Dopo aver aperto la porta del conducente, si accende l'illuminazione Coming Home.

L'illuminazione Coming Home si spegne nei seguenti casi:

Funzione Leaving Home automatica La funzione Leaving Home si attiva con l'apertura del veicolo se:

L'illuminazione Leaving Home si spegne nei seguenti casi:

Avvertenza

  • Per attivare la funzione Coming/Leaving Home, la rotellina delle luci deve trovarsi in posizione e il sensore della luce deve aver rilevato oscurità.

Fari fendinebbia con funzione cornering*

È una fonte di luce aggiuntiva alla luce anabbagliante per illuminare la strada quando si prende una curva.

La luce di curva funziona con le luci accese e si attiva quando la velocità è inferiore a 40 km/h (25 mph). Si accende girando lo sterzo o accendendo l'indicatore di direzione.

Marcia in avanti

In retromarcia si accendono entrambi i fari fendinebbia.

Avvertenza Se la funzione antinebbia è accesa, si attiva la funzione cornering, accendendo entrambi i fari in modo permanente.

Assetto luci autostradale

L'assetto luci autostradale è disponibile nei veicoli equipaggiati con i fari full-LED.

La funzione viene attivata/disattivata con il relativo menu del sistema Easy Connect.

Correttore assetto dei fari

Plancia portastrumenti: Correttore assetto fari
Fig. 150 Plancia portastrumenti: Correttore assetto fari

Il correttore assetto fari viene modificata in base al valore del cono di luce emesso, secondo le condizioni di carico del veicolo. In questo modo il conducente gode della miglior visibilità possibile e non abbaglia coloro che circolano in direzione opposta.

Per poter regolare l'inclinazione dei fari occorre che siano accesi gli anabbaglianti.

Per la regolazione, ruotare il comando  fig. 150:

Valore Condizioni di caricoa) del veicolo
- Sedili anteriori occupati e bagagliaio vuoto
1 Tutti i posti occupati e bagagliaio vuoto
2 Tutti i posti occupati e bagagliaio pieno.

Con rimorchio e carico statico verticale minimo

3 Sedile del conducente occupato e bagagliaio pieno. Guida con rimorchio e carico statico verticale massimo.

a) Se le condizioni di carico del veicolo non corrispondono a nessuno dei valori indicati nella tabella, è possibile selezionare una posizione intermedia.

Regolazione dinamica dell'assetto dei fari Il regolatore non è presente nei veicoli dotati di regolazione dinamica della portata dei fari.

L'assetto dei fari viene regolato automaticamente all'accensione degli stessi, in base alle condizioni di carico del veicolo.

ATTENZIONE La presenza di oggetti pesanti all'interno del veicolo può far sì che i fari abbaglino e distraggano gli altri conducenti. Ciò potrebbe causare un incidente con conseguenze gravi.

  • Adattare il cono di luce alle condizioni di carico del veicolo, per evitare di abbagliare gli altri conducenti.

Lampeggio di emergenza

Il lampeggio di emergenza serve a richiamare l'attenzione degli altri utenti della strada sul proprio veicolo in caso di situazioni di pericolo.

Se il veicolo si ferma:

  1. Parcheggiare il veicolo a distanza di sicurezza dalla corsia di scorrimento del traffico.
  2. Premere il tasto per accendere i lampeggianti d'emergenza.
  3. Spegnere il motore.
  4. Tirare il freno a mano.
  5. Inserire la 1ª marcia se il veicolo ha il cambio manuale, o portare la leva selettrice in posizione P se si tratta di un veicolo con cambio automatico.
  6. Posizionare il triangolo catarifrangente onde richiamare l'attenzione degli altri automobilisti sul proprio veicolo.
  7. Quando ci si allontana dal proprio veicolo bisogna sempre portare via la chiave.

Il lampeggio di emergenza consiste nel lampeggio contemporaneo di tutti gli indicatori di direzione del veicolo. In tale caso lampeggiano anche le spie degli indicatori di direzione e il diodo integrato nell'interruttore . Il lampeggio d'emergenza funziona anche a quadro d'accensione spento.

ATTENZIONE

  • La presenza di un veicolo fermo per un guasto può essere causa di incidenti. Quando si è costretti a fermarsi si deve sempre piazzare il triangolo catarifrangente ed attivare il lampeggio di emergenza onde richiamare l'attenzione degli altri automobilisti sul proprio veicolo.
  • Il catalizzatore dei gas di scarico può raggiungere temperature molto alte. Per non correre il rischio di provocare un incendio, si deve evitare di parcheggiare vicino a materiali altamente infiammabili, quali ad esempio erba secca o chiazze di benzina.

 

Avvertenza

  • Se si tiene acceso a lungo il lampeggio di emergenza si rischia di far scaricare la batteria (anche quando il quadro è spento).
  • Per l'uso del lampeggio di emergenza bisogna attenersi alle disposizioni di legge.

Per vedere ed essere visti

...

Luci interne

Video correlato Fig. 151 Comfort Illuminazione degli strumenti e dei comandi Il livello di illuminazione degli strumenti, dei comandi e dei display può essere regolato mediante il menu del si ...

Leggi anche:

Renault ZOE. Importanti raccomandazioni
Leggete attentamente le seguenti istruzioni. L’inosservanza di queste istruzioni può comportare un rischio d’incendio, di lesioni gravi o di scariche elettriche con conseguenze ...

Mazda 2. Sistema immobilizzatore
Il sistema immobilizzatore permette di avviare il motore solo se si usa una chiave che lui riconosce. Se qualcuno tenta di avviare il motore usando una chiave che il sistema non riconosce, il m ...

Citroën C3. Freno di stazionamento
Inserimento Tirare la leva del freno di stazionamento per immobilizzare il veicolo. Disinserimento Tirare leggermente la leva del freno di stazionamento, premere il pulsante di sbloccaggio, p ...

Veicoli