Fiat Punto: Ricarica della batteria - Manutenzione e cura - Fiat Punto - Manuale del proprietarioFiat Punto: Ricarica della batteria

AVVERTENZA Prima di procedere allo stacco ed al successivo riattacco dell'alimentazione elettrica della batteria, attendere almeno 1 minuto dal posizionamento della chiave di avviamento su STOP e dalla chiusura della porta lato guida.

AVVERTENZA Si consiglia una ricarica lenta a basso amperaggio per la durata di circa 24 ore. Una carica per lungo tempo potrebbe danneggiare la batteria.

AVVERTENZA È essenziale che i cavi dell'impianto elettrico siano ricollegati correttamente alla batteria, ossia il cavo positivo (+) al morsetto positivo e il cavo negativo (–) al morsetto negativo.

I morsetti della batteria sono contrassegnati con i simboli di morsetto positivo (+) e morsetto negativo (–) e sono indicati sul coperchio della batteria. I morsetti dei cavi devono inoltre essere privi di corrosione.

AVVERTENZA Se si utilizza un caricabatterie di tipo "rapido" con batteria montata sulla vettura, prima di collegare il caricabatterie scollegare entrambi i cavi della batteria della vettura. Non utilizzare il caricabatteria di tipo "rapido" per fornire la tensione di avviamento.

AVVERTENZA La descrizione della procedura di ricarica della batteria è riportata unicamente a titolo informativo. Per l'esecuzione di tale operazione, si raccomanda di rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

VERSIONI SENZA SISTEMA Start&Stop (per versioni/mercati, dove previsto)

Per effettuare la ricarica, procedere come segue:

VERSIONI CON SISTEMA Start&Stop (per versioni/mercati, dove previsto)

Per effettuare la ricarica, procedere come segue:

Terminata la ricarica, spegnere l’apparecchio e dopo aver scollegato l’apparecchio di ricarica, ricollegare il connettore B al sensore C.

VERSIONI CON SISTEMA

ATTENZIONE Il liquido contenuto nella batteria è velenoso e corrosivo, evitare il contatto con la pelle e gli occhi. L'operazione di ricarica della batteria deve essere effettuata in ambiente ventilato e lontano da fiamme libere o possibili fonti di scintille, per evitare il pericolo di scoppio e d'incendio.

Non tentare di ricaricare una batteria congelata: occorre prima sgelarla, altrimenti si corre il rischio di scoppio. Se vi è stato congelamento, occorre far controllare la batteria prima della ricarica, da personale specializzato, per verificare che gli elementi interni non si siano danneggiati e che il contenitore non si sia fessurato, con rischio di fuoriuscita di acido velenoso e corrosivo. 

Vano motore

VERIFICA DEI LIVELLI Versioni 0.9 TwinAir Turbo Liquido raffreddamento motore Batteria Liquido lavacristallo Liquido freni Olio motore Versioni 1.2 / 1.4 8V Liquido raf ...

Tergicristallo / Tergilunotto

SOSTITUZIONE SPAZZOLE TERGICRISTALLO sollevare il braccio A fig. 115 del tergicristallo, ruotare la spazzola B fig. 116 di 90° intorno al perno C e sfilare la spazzola dal perno stesso mo ...

Leggi anche:

Chevrolet Aveo. Finestrini
Finestrini ad azionamento manuale I finestrini delle portiere possono essere aperti o chiusi con le apposite manovelle. Alzacristalli elettrici Avvertenza Prestare attenzione durante i ...

Mazda 2. Panoramica dell'abitacolo (Modello con guida a sinistra)
Allestimento interno (Vista A) Pomello bloccaporta Indicatore di direzione e di cambio corsia Comando luci Leva tergi/lava cristallo Interruttore monitoraggio punto cieco OFF (interrut ...

Hyundai Getz. Tergilavacristalli
Il tergilavacristalli può essere utilizzato in 3 diverse posizioni : Intermittente A bassa velocità Ad alta velocità NOTA: Per evitare danni al sistema del tergicristallo, evitar ...

Veicoli